Guida sicura – Question Time: Famiglia & Assicurazioni – Avv. Patricia Russo

Lascia un commento

4 settembre 2017 di ilbroker

Spesso accade, soprattutto in estate, di mettersi alla guida con calzature inadeguate o addirittura senza: a riguardo non esiste alcuna prescrizione o divieto, neppure il Codice della Strada prevede sanzioni.

 In ogni caso la guida con le modalità citate può essere rischiosa perchè impedisce lanecessaria aderenza  del piede sul pedale con il rischio di non mantenere la dovuta padronanza alla guida.

In caso di sinistro, infatti, qualora emerga dal verbale dell’incidente che il conducente si trovava scalzo o indossava calzature inadatte, la Compagnia non sarà molto clemente e potrà rivalersi, dopo aver pagato i danni, nei suoi confronti salvo che egli non abbia sottoscritto la clausola di rinuncia alla rivalsa per infrazioni al Codice della Strada.

Si evidenzia, infatti, che anche se detto codice non sanzioni espressamente la guida con calzature    inadatte, l’art. 140 C.d.S. impone agli utenti della strada di “comportarsi in mododa non costituire pericolo o intralcio per la circolazione ed in modo che sia in ogni caso salvaguardata la sicurezza stradale” e l’art. 141 C.d.S. prescrive al conducente di conservare “il controllo del proprio veicolo ed essere in grado di compiere tutte le manovre necessarie in condizione di sicurezza, specialmente l’arresto tempestivo del veicolo entro i limiti del suo campo di visibilità e dinanzi a qualsiasi ostacolo prevedibile”.

Qualora venga attribuita la responsabilità dell’occorso al conducente che non indossava calzature o calzature non idonee, il rischio è di dover risarcire i danni e, nelle ipotesi più gravi, di essere accusati di avere provocato lesioni gravi o addirittura di omicidio stradale.

Da tenere presente, quindi, quanto si legge nel sito della Polizia di Stato: “Il conducente deve  autodisciplinarsi  nella scelta dell’abbigliamento e degli accessori al fine di garantire un’efficace azione di guida con i piedi (accelerazione, frenata, uso della frizione)”.

Avv. Patricia Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.206.940 Visite

Amissima

Segui assieme ad altri 9.397 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: