Assicurazioni e nuove tecnologie: AXIEME, benvenuti nel futuro delle assicurazioni

1

17 marzo 2017 di ilbroker

Axieme

“Se vuoi andare veloce vai da solo, se vuoi andare lontano vai insieme agli altri”

AXIEME è il primo servizio in Italia a offrire assicurazioni in modalità peer-to-peer che si basa sul principio dei modelli economici collaborativi, ovvero la sharing economy.

Questo modello di assicurazione permette di condividere le probabilità che accada un sinistro o un danno insieme ad altre persone “conosciute”, cosi che tutti possano beneficiare di una totale trasparenza e di un notevole risparmio.

Come funziona AXIEME?

Il nostro modo di premiarvi è garantire un rimborso alla scadenza della polizza, in base ai sinistri accaduti. Meno sinistri accadranno, più il rimborso sarà alto. Attraverso la condivisione del rischio, avviene una sorta di “redistribuzione finale” orientata alle tasche degli assicurati: un modello decisamente più equo e social delle tradizionali assicurazioni.

Quando una persona acquista una polizza da AXIEME entra a far parte di una community. L’assicurato sceglie la polizza di suo interesse e la sottoscrive. Può scegliere di entrare in una cerchia già esistente oppure di crearne una nuova facendo aderire persone che conosce o con esigenze simili alle sue.tecnologia

In questo modo si mette in moto una condivisione del rischio e di conseguenza se ne ricavano una serie di vantaggi. Una parte di quanto pagato confluisce in un salvadanaio comune tra tutti i membri, che costituirà la base del rimborso finale.

Questi modelli sono già molto diffusi in altri paesi e hanno preso piede soprattutto in Germania, Inghilterra, Francia e Stati Uniti, con servizi che permettono di condividere le probabilità di un sinistro con altri assicurati.

Un esempio di questo modello potrebbe essere la squadra di calcetto degli amici. Potrebbero creare un gruppo per poter stipulare ciascuno la propria polizza infortuni sapendo perfettamente con chi stanno condividendo il rischio. E a fine anno, se tutto va bene, una parte del premio verrà rimborsata. Perfetto per regalarsi una cena tutti insieme con la squadra: offre l’assicurazione.

L’assicurato ha sempre la sicurezza di essere protetto. In caso di sinistro sarà sempre la compagnia di assicurazioni ad intervenire. In questo modo si riduce notevolmente la possibilità di frodi e di danni da semplici disattenzioni o negligenza, che per lo più avvengono su sinistri di modesta entità. Al contempo ci si può avvalere di una grande trasparenza, data la possibilità di controllare in tempo reale i sinistri avvenuti dai membri della community di appartenenza.

 

 

 

One thought on “Assicurazioni e nuove tecnologie: AXIEME, benvenuti nel futuro delle assicurazioni

  1. admin ha detto:

    Articolo completo come sempre sulle assicurazioni

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2,033,526 Visite

Spazio per Te

Segui assieme ad altri 9.197 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: