CATTOLICA – SPECIALTY LINES: per offrire ai clienti e ai broker un’offerta sempre più puntuale

Lascia un commento

31 Ottobre 2018 di ilbroker

SPECIALTY LINES: NASCE CATTRe, SOCIETÀ DI RIASSICURAZIONE PER RISCHI NON TRADIZIONALI DEL GRUPPO CATTOLICA

Già operative le linee di business spazio, aviazione, riassicurazione catastrofale, property, casualty, rischi sportivi, marine, eventi e contingency, rischi metereologici

Milano, 30 ottobre 2018. Una nuova società riassicurativa dedicata alle linee di rischio non tradizionali. Si chiama Cattre ed è la nuova newco di Cattolica Assicurazioni nata dall’acquisizione della lussemburghese CP-BK Reinsurance, lo scorso 3 ottobre, grazie alla quale si completa il passaggio decisivo del progetto “Specialty Lines”.

L’operazione è un’iniziativa unica nel panorama dell’assicurazione europea continentale e si inserisce tra le principali azioni del Piano Industriale 2018-2020 di Cattolica, nell’ambito del cantiere di rilancio del settore Danni Non Auto, come leva strategica per consentire al Gruppo di approcciare i mercati dei rischi speciali.

Il modello di business prevede che CATTRe riassicuri i premi raccolti dalle diverse Managing General Agencies (MGAs) che verranno costituite e/o acquisite, ovvero agenzie con competenze specialistiche presenti su diversi mercati. Tali agenzie saranno controllate dalla holding finanziaria Estinvest S.r.l. partecipata al 100% da Cattolica. A regime, le MGAs potranno sottoscrivere rischi per conto di società assicurative anche diverse da Cattolica.

In particolare, ad oggi, il Gruppo Cattolica ha perfezionato l’acquisto di:

– Satec S.r.l., società che opera da anni in linee di business speciali come spazio, aviation e riassicurazione catastrofale e, a partire da quest’anno, nei settori marine,

rischi sportivi e property;

– Meteotec S.r.l., società operante nel business dei rischi metereologici, partecipata

indirettamente per il tramite di Satec S.r.l.

Il piano di sviluppo prevede a breve l’ampliamento delle linee di business con la sottoscrizione nei settori RC e cauzioni, cyber, financial lines, mobility & travel, rischi operativi ed altri ancora.

Nazareno Cerni, vice Direttore Generale e Direttore Danni Non Auto di Cattolica Assicurazioni ha dichiarato: “Il dispositivo formato con CATTRe ed Estinvest rappresenta uno strumento assolutamente innovativo per il mercato italiano e continentale per la sottoscrizione di rischi specialistici. Prevista dal Piano industriale 2018-2020 e complementare al business tradizionale del gruppo, CATTRe ha l’obiettivo di costruire competenze specifiche su rischi nuovi o poco sviluppati, con alto potenziale di crescita, per offrire ai clienti e ai broker un’offerta sempre più puntuale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quante visite?

  • 2.268.103 Visite

Seguici via mail

Unisciti a 9.467 altri iscritti

AEC SPA

AFI – ESCA

Tecnica Commerciale o Tecnica Assuntiva?

  • STA PER USCIRE IL NUOVO LIBRO di Mirko ODEPEMKO
  • PRENOTALO
  • MANDA email a info@ilbroker.it

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 – 16122 Genova. Testata Telematica – Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.