Rc auto: scopri le province del Nord più colpite dagli aumenti della manovra

1

18 ottobre 2018 di ilbroker

Scoprite su Il Sole 24 Ore quali sono le province più colpite se passasse la manovra su RCA annunciata dal Governo.

Articolo integrale cliccare qui

One thought on “Rc auto: scopri le province del Nord più colpite dagli aumenti della manovra

  1. redoctober71 ha detto:

    Questo è terrorismo mediatico!
    Non si conosce neanche il contenuto e creano “tabelle AD HOC”… ma che serietà è questa ???
    In realtà il Governo ha semplicemente eliminato “e portabili” dal comma 1b) dell’art. 132-ter del CdA, approvato e diventato Legge ad Agosto del 2017.
    La “portabilità” della scatola nera implicava l’attesa di un decreto del MIT-MISE la cui bozza è circolata a luglio in “consultazione pubblica”… Solo che ai ministeri lavorano lenti, lenti… vedi che per il “contratto base” si sono attesi 6 anni !!
    Ad maiora !

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.239.733 Visite

Buone Feste Genialloyd

Segui assieme ad altri 9.434 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Tecnica Commerciale o Tecnica Assuntiva?

  • STA PER USCIRE IL NUOVO LIBRO di Mirko ODEPEMKO
  • PRENOTALO
  • MANDA email a info@ilbroker.it

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: