PUBBLICATI NEL BOLLETTINO STATISTICO I DATI DELLA RACCOLTA PREMI AL QUARTO TRIMESTRE 2017

Lascia un commento

29 maggio 2018 di ilbroker

Nel 2017 la raccolta premi nei rami vita e danni del mercato assicurativo italiano è stata pari a 141 miliardi di euro, in calo del -2,3 per cento rispetto al 2016. I premi sono stati raccolti dalle imprese nazionali e dalle rappresentanze in Italia di imprese extra S.E.E. per 131 miliardi di euro (-2,4 per cento) e dalle rappresentanze in Italia di imprese con sede legale in altro Stato S.E.E. per 10 miliardi di euro (-0,1 per cento).

La flessione della raccolta è derivata dalla contrazione (-3,8 miliardi di euro rispetto al 2016, pari al -3,5%) del settore vita, che rappresenta i tre quarti del mercato italiano ed è in riduzione per il secondo anno consecutivo (dopo la forte crescita del biennio 2013-2015). Si registra una contrazione del ramo I (-14,7 per cento), non compensata dall’aumento del ramo III (polizze unit e index-linked) (+25,7 per cento). Anche la nuova produzione vita si riduce di 1,8 miliardi di euro (-2,4 per cento) rispetto al 2016.

La raccolta del settore danni ha registrato un incremento del +1,5 per cento su base annua, pari a 542 milioni di euro; il recupero del 2017, che ha interessato tutti i principali rami ad eccezione del ramo R.C. auto (-2,2 per cento), chiude il ciclo regressivo del settore iniziato nel 2011.

La distribuzione delle polizze vita avviene prevalentemente tramite Sportelli bancari e postali (58,8 per cento del totale premi), anche se in calo di -4 miliardi di euro rispetto al 2016; a seguire ci sono i Consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, che guadagnano quote di intermediazione. Nel settore danni si conferma il primato delle Agenzie con mandato (71,6 per cento del totale raccolta danni e l’85 per cento della R.C. autoveicoli terrestri); la raccolta di polizze intermediate tramite Brokers e Sportelli bancari e postali è complessivamente aumentata di oltre mezzo miliardo di euro.

È quanto si evince dalle statistiche sui “Premi lordi contabilizzati (vita e danni) e nuova produzione vita al quarto trimestre 2017” disponibili nel Bollettino Statistico (www.ivass.it, sezione Pubblicazioni e Statistiche). I dati sono segnalati trimestralmente dalle imprese aventi stabile organizzazione in Italia; sono esclusi i premi raccolti dalle imprese estere in regime di libera prestazione dei servizi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.130.693 Visite

Spazio per Te

Segui assieme ad altri 9.302 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: