ON LINE IL BOLLETTINO STATISTICO SUL COMPARTO SALUTE E SUI RAMI INCENDIO E R.C. GENERALE – periodo 2011-2016

Lascia un commento

5 aprile 2018 di ilbroker

L’IVASS pubblica i dati aggiornati sull’assicurazione del comparto salute (rami infortuni e malattia) e dei rami incendio ed r.c. generale https://www.ivass.it/pubblicazioni-e-statistiche/statistiche/bollettino-statistico/index.html

Il Bollettino fornisce gli andamenti nel quinquennio 2011-2016 delle componenti in entrata e uscita del conto tecnico (premi, spese, sinistri e utile tecnico).

Nel 2016, i quattro rami raccolgono circa un terzo dei premi danni (10,6 miliardi di euro), ripartiti in modo relativamente omogeneo (3 miliardi di euro per gli infortuni, 2,3 per le malattie, 2,4 per gli incendi, 2,9 per la r.c. generale). Nel quinquennio 2011 – 2016, il complesso dei premi dei quattro rami è cresciuto dell’1,4%, in controtendenza rispetto all’andamento complessivo del ramo danni, in flessione del -12%.

Nel comparto salute, il ramo infortuni si caratterizza per un numero contenuto di sinistri denunciati e con seguito (334 mila) e un costo medio dei sinistri elevato (3.931 euro), al contrario del ramo malattia (oltre 5 milioni di denunce, in aumento del 10% rispetto al 2015, e 308 euro di costo medio). Il ramo infortuni presenta un combined ratio (spese di gestione più oneri per sinistri su premi) del 76%, stabile rispetto all’anno precedente e inferiore rispetto al ramo malattia (91%, come nel 2015).

Il costo medio nel 2016 del ramo incendio include i danni del terremoto del Centro Italia (agosto 2016), con un incremento nell’anno del 32%. Nel complesso, il ramo incendio mantiene un saldo tecnico positivo di 57 milioni di euro, pari al 2,5% dei premi.

Nel ramo r.c. generale si registrano limitate variazioni negli indicatori di conto tecnico, con un combined ratio dell’87% (81% nel 2015) e un utile di 626 milioni di euro.

Tutti e quattro i rami chiudono il conto tecnico 2016 con saldi positivi, al netto delle riassicurazioni, anche se con andamenti diversi: l’utile tecnico nel ramo incendio si dimezza (-55% rispetto al 2015) mentre sale del +16% nel ramo r.c. generale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.129.305 Visite

Spazio per Te

Segui assieme ad altri 9.303 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: