“Question Time: Famiglia & Assicurazioni” – Danno da perdita di capacità lavorativa – Avv. Patricia Russo

Lascia un commento

6 febbraio 2018 di ilbroker

Si segnala la sentenza n. 12467/2017 della Corte di Cassazione che ha affrontato il tema del risarcimento del danno da mancato guadagno a seguito di un incidente stradale in cui una professionista ha subito danni macropermanenti (20% di invalidità permanente).
In primo e secondo grado l’istanza risarcitoria viene accolta in parte: la Corte di Appello ha aumentato con un’ulteriore somma il risarcimento del danno da lucro cessante relativo al periodo di invalidità temporanea riconosciuta in sede di C.T.U. ma non ha riconosciuto quello relativo all’invalidità permanente.
Gli Ermellini hanno rigettato il ricorso sostenendo che deve essere provato il nesso causale del fatto in sé con il decremento progressivo dei guadagni negli anni successivi all’incidente in quanto non basta applicare il criterio della presunzione.
Detta voce risarcitoria non è diretta conseguenza del fatto che sia stato accordato il risarcimento del danno fisico.
Sotto il profilo della ridotta capacità lavorativa rileva, dunque, la prova del nesso causale tra diminuzione dei redditi del professionista e lesioni patite nell’incidente.
Ci si chiede, pertanto, se trattasi di prova presuntiva o specifica del pregiudizio economico collegato all’invalidità permanente causata dal sinistro.
La questione viene risolta dalla Suprema Corte con una doppia considerazione:
1. la contrazione della capacità di guadagnare e produrre reddito va provata, in quanto non basta la presunzione anche se si è di fronte ad un’invalidità permanente non trascurabile;
2. va provato, nello specifico, il nesso causale tra la contrazione del reddito (o l’assenza di incremento) che si è verificata negli anni successivi all’evento e l’impossibilità fisica per il professionista di mantenere i precedenti elevati ritmi di lavoro e/o di aumentarli.
Avv. Patricia Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2,076,891 Visite

Spazio per Te

Segui assieme ad altri 9.270 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: