POLIZZE VITA DORMIENTI – IVASS CHIEDE UN PIANO D’AZIONE ALLE IMPRESE A TUTELA DEI CLIENTI

Lascia un commento

8 gennaio 2018 di ilbroker

Proseguono le iniziative dell’IVASS a tutela dei consumatori per la riduzione del fenomeno delle polizze vita dormienti.

IVASS suggerisce alle imprese alcune linee d’azione per migliorare i processi di verifica dei decessi e per l’identificazione dei beneficiari delle polizze vita e chiede di adottare, entro il 1° aprile 2018, un piano d’azione contenente le iniziative che si intendono adottare da attuarsi entro il 30 settembre 2018.

Inoltre, IVASS chiede:

  • di rendere disponibile sul sito web delle imprese un punto di contatto per evadere le richieste di informazioni dei possibili beneficiari sulla esistenza di polizze vita a loro favore;
  • di proseguire, attraverso incroci e verifiche ad hoc, allo ”smontamento” delle polizze potenzialmente dormienti emerse dalla indagine.

Tutte le informazioni sulle polizze vita dormienti e i relativi consigli per i consumatori sono disponibili nella sezione “polizze vita dormienti” del sito IVASS.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,996,084 Visite

Spazio per Te

Segui assieme ad altri 9.132 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: