GRUPPO NSA E BANCA VALSABBINA CELEBRANO 10 ANNI, CON 1 MILIARDO DI FINANZIAMENTI ALLE PMI ITALIANE

Lascia un commento

1 dicembre 2017 di ilbroker

5.000 tra piccole e medie imprese, grazie all’uso strategico del Fondo Centrale di Garanzia, hanno sviluppato il proprio futuro creando maggiore occupazione

Il Gruppo NSA, il più grande intermediario finanziario delle PMI in Italia, e Banca Valsabbina, che da oltre cento anni sostiene la crescita e lo sviluppo economico del territorio in cui opera, celebrano 10 anni di partnership toccando quota 1 miliardo di euro di finanziamenti alle piccole e medie imprese italiane.

Festeggiano questo importante traguardo venerdì 1 dicembre a Milano con un convegno dal titolo “Credito e sviluppo occupazionale. Quali leve positive l’accesso al credito può attivare per stimolare l’occupazione?” (Museo della Scienza e della Tecnica – ore 10.30 – intervengono fra gli altri il sottosegretario al Mef Pier Paolo Baretta, Sottosegretario ministero dell’Economia e delle Finanze, Martina Colombo, Cassa Depositi e Prestiti, e Guglielmo Belardi, Responsabile Promozione e Sviluppo del Fondo di Garanzia Banca del Mezzogiorno – MedioCredito Centrale).

La collaborazione tra le due realtà – nate nella provincia di Brescia e poi sviluppatesi in Italia – ha nel corso di questo decennale beneficiato strategicamente del Fondo Centrale di Garanzia, che ha consentito di ottenere garanzie per circa 700 milioni di euro e di soddisfare il fabbisogno delle PMI italiane di dare continuità al loro business, investendo sul territorio e creando occupazione.

Questi finanziamenti, non solo hanno consentito alle imprese di crescere, ma di creare valore sui territori in cui operano. Dall’osservatorio di NSA sulle PMI è infatti emerso che le 5.000 imprese finanziate hanno registrato (come dato aggregato) una crescita del 15% di occupazione contro una media nazionale secondo ISTAT che indica una flessione dello 0,17%.

Un risultato straordinario, specie se si considera che dal 2007 a oggi sono state molte le crisi di liquidità che il sistema economico e di conseguenza le PMI e MPMI italiane hanno dovuto affrontare.

“Questi numeri confermano che far crescere le nostre imprese si traduce in futuro e sviluppo del Paese”, commenta Gaetano Stio, Presidente Gruppo NSA. “Banca Valsabbina ha contribuito a dare una forte accelerazione al nostro modello di lavoro, che ha portato valore in tutte le Province nelle quali è stato applicato, grazie a una cura della valutazione del rischio per ogni impresa e al ricorso strategico del Fondo Centrale di Garanzia. Le 5.000 imprese finanziate, infatti, hanno creato crescita non solo del loro bilancio, ma anche dell’occupazione”.

Il Gruppo NSA, per fornire l’accesso al credito alle micro, piccole e medie imprese italiane, ha sviluppato in collaborazione con l’Università Cattolica di Milano, un proprio modello di rating finanziario che ha consentito di ottenere un default rate delle operazioni inferiore al 1% (analisi svolta in collaborazione con PriceWaterhouseCoopers). Questo modello, agganciato ad una suite di strumenti per la determinazione di un business plan efficace, consente la migliore valutazione del rischio di credito presente e futuro.

Questo modello ha consentito a Banca Valsabbina di sviluppare la propria attività di sostegno alle imprese, dapprima conquistando la leadership a Brescia e provincia, per poi porsi interlocutore di attività economiche (e anche delle famiglie) in 8 province italiane.

Banca Valsabbina, anche con la collaborazione del Gruppo NSA, è riuscita a espandersi in altre province in modo rapido ed efficacie grazie alla propria flessibilità, classica delle banche di piccole dimensioni”, spiega Marco Bonetti, vice direttore generale Banca Valsabbina. “Siamo cresciuti in modo organico e sano, anche utilizzando il Fondo Centrale di Garanzia dello Stato. Oggi, infatti, operiamo attraverso una rete territoriale che conta 70 filiali (51 in provincia di Brescia, 9 in provincia di Verona e 10 tra quelle di Trento, Vicenza, Mantova, Modena, Monza Brianza e Milano) occupando circa 550 dipendenti e gestendo oltre 7 miliardi di euro di masse”.

Dando fiducia alle imprese del territorio e grazie all’uso corretto degli strumenti del credito, il Gruppo NSA e Banca Valsabbina hanno saputo crescere nel corso della loro storia, diventando non solo casi di eccellenza del bresciano, ma realtà affermate a livello nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.127.255 Visite

Spazio per Te

Segui assieme ad altri 9.297 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: