Fondazione Allianz UMANA MENTE & Eicma insieme per il progetto benefico di moto-terapia

Lascia un commento

12 novembre 2017 di ilbroker

Moto e Musica Senza Barriere

  • 200 ragazzi con disabilità “piloti per un giorno” nell’Arena MotoLive, al ritmo del rock dell’Associazione Infinity Sound e delle note dell’Orchestra Esagramma Onlus

  • Maurizio Devescovi, Direttore Generale di Allianz Italia e Presidente della Fondazione Allianz UMANA MENTE: “Abbiamo deciso di sostenere il progetto Moto e Musica Senza Barriere col fine di regalare un momento diverso di spensieratezza alle persone con disabilità e, come d’abitudine, abbiamo dato la possibilità a 25 colleghi del Gruppo Allianz Italia, che hanno accettato con entusiasmo di partecipare all’iniziativa in qualità di volontari”

  • 11 biciclette artistiche EsprimiamociAll! all’asta benefica fino al 20 novembre sul sito charitystars.com/allianzumanamente

La Fondazione Allianz UMANA MENTE in partnership con Eicma, l’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo, l’8 novembre sostiene il progetto Moto e Musica Senza Barriere, un’iniziativa sociale che dà la possibilità a più di 200 bambini e persone con disabilità, oltre ai loro educatori, genitori e volontari del Gruppo Allianz di vivere l’Arena MotoLive di Eicma. Il programma prevede uno Show FMX (freestyle motocross) con 20 atleti del Team DaBoot, una visita in esclusiva di Eicma e un concerto finale. Il cuore della giornata sarà l’emozionante attività di moto-terapia, dove i protagonisti saranno tutte le persone con disabilità presenti. La moto-terapia è stata ideata e promossa dal Rider di FMX Vanni Oddera, e consente a soggetti svantaggiati di acquisire capacità fisiche, affettive, cognitive e sociali. Il progetto, oltre a coinvolgere una ventina di enti del terzo settore provenienti da tutta Italia, prevede una collaborazione con l’Orchestra Esagramma Onlus e con i due giovani maestri Alessandro Martire e Giulio Maceroni dell’Associazione Infinity Sound, che renderanno l’evento ancora più avvincente, accompagnandolo con le loro musiche. All’Orchestra Esagramma il compito di chiudere la giornata con un concerto partecipativo: dopo una breve esibizione, l’Orchestra inviterà i giovani con disabilità presenti tra il pubblico ad aggregarsi all’ensemble per suonare insieme alcuni dei brani del proprio repertorio. L’eccezionale evento sarà inoltre affiancato dall’asta benefica a due ruote, promossa dalla Fondazione Allianz UMANA MENTE in collaborazione con la Fondazione Montante, Specialized Italia e Alberto Cova che hanno donato le biciclette decorate da artisti da mettere all’asta nell’ambito del progetto EsprimiamociAll!. “La Fondazione – spiega Maurizio Devescovi, Direttore Generale di Allianz Italia e Presidente della Fondazione Allianz UMANA MENTE tra le sue attività supporta progetti che utilizzano lo sport e l’arte come strumenti di integrazione e partecipazione sociale, rivolgendosi a persone con disabilità congenita intellettiva e/o fisica. Per questo abbiamo deciso di sostenere il progetto Moto e Musica Senza Barriere col fine di regalare un momento diverso di spensieratezza alle persone con disabilità e, come d’abitudine, abbiamo dato la possibilità a 25 colleghi del Gruppo Allianz Italia, che hanno accettato con entusiasmo di partecipare all’iniziativa in qualità di volontari.”La moto-terapia è un’attività che permette a soggetti svantaggiati di salire in moto, vivere un’esperienza unica e riuscire anche dove non ritengono di essere capaci, riscoprendo l’autostima e la fiducia in sé stessi. La moto-terapia, come la terapia ricreativa in generale, consente di coinvolgere le persone svantaggiate che, dopo l’esperienza, sono maggiormente invogliate a provare nuove sfide, in virtù delle attività uniche e divertenti che hanno potuto sperimentare. Un’esperienza che permette di raggiungere successi personali e far riflettere sulle sfide superate, scoprendo enormi potenzialità. Nell’ambito del progetto EsprimiamociAll! della Fondazione Allianz UMANA MENTE verrà organizzata un’asta unica i cui ricavi verranno utilizzati dalla Fondazione per sostenere progettualità sociali a favore di ragazzi con disabilità, per permettere loro di vivere e di provare esperienze nuove e avvincenti, come la moto-terapia, per rendere protagoniste le persone con disabilità coinvolte, aumentandone la creatività e donando una marcia in più a tutti i partecipanti! Le 11 biciclette sono state decorate da artisti di riconosciuta fama, quali: Tom Porta, Vincenzo Marsiglia, Orticanoodles, Leonardo Gambini, Ruth Gamper, Luca Moscariello, Afran e l’Atelier ManoLibera della Cooperativa Sociale Nazareno (Carpi, MO). Durante l’esposizione Eicma, dal 06 al 12 novembre, le biciclette artistiche saranno esposte in fiera all’altezza dei padiglioni 18F e 18G e messe all’asta tramite piattaforma online www.charitystars.com/collection/allianz-umana-mente-it fino al 20 novembre.  Il ricavato della raccolta fondi andrà a favore dei progetti supportati dalla Fondazione Allianz UMANA MENTE che dal 2001 offre un concreto aiuto a supporto di minori, giovani in difficoltà e persone con disabilità e che ha erogato oltre 33 milioni di euro a favore di 47 mila beneficiari, sostenendo 203 progetti a forte impatto sociale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.206.940 Visite

Amissima

Segui assieme ad altri 9.397 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: