Banco Bpm e Cattolica negoziano

Lascia un commento

1 Novembre 2017 di ilbroker

Banco Bpm e Cattolica assicurazioni hanno deciso di estendere il periodo di negoziazione in esclusiva fino al 9 novembre, per finalizzare i termini dell’accordo di bancassurance e la relativa documentazione contrattuale. La trattativa riguarda il potenziale acquisto, da parte della compagnia veronese, di una partecipazione di maggioranza in Avipop e Popolare vita, con l’avvio di una partnership di lungo periodo sulla rete ex Banco popolare. Secondo fonti di mercato, Cattolica rileverà una quota intorno al 60% nel capitale di Popolare vita e di Avipop (il 100% del perimetro è valutato intorno a 1,3 miliardi di euro).
Al termine di un lungo processo competitivo, Cattolica era riuscita a battere la concorrenza dei francesi di Covea, ottenendo una fase di negoziazione in esclusiva. Per Banco Bpm, l’accordo con la compagnia guidata dall’a.d. Alberto Minali rappresenta un ulteriore tassello del processo di riorganizzazione che ha fatto seguito al matrimonio tra Banco popolare e B.P.Milano, teso a eliminare le sovrapposizioni che si erano venute a creare con la fusione.

FONTE: Il Broker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quante visite?

  • 2.265.175 Visite

Seguici via mail

Unisciti a 9.469 altri iscritti

AEC SPA

AFI – ESCA

Tecnica Commerciale o Tecnica Assuntiva?

  • STA PER USCIRE IL NUOVO LIBRO di Mirko ODEPEMKO
  • PRENOTALO
  • MANDA email a info@ilbroker.it

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 – 16122 Genova. Testata Telematica – Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.