L’Avv. Gian Carlo Soave risponde: “Incidenti stradali e C.I.D. “

Lascia un commento

10 ottobre 2017 di ilbroker

Domanda: Egregio Avvocato, mi può fornire un approfondimento sulla validità come prova della constatazione amichevole di incidente?.

 Risposta:  

La Cassazione, con ordinanza n. 22415/2017, ha stabilito – accogliendo il ricorso di un assicurato contro la propria Compagnia – che il modulo di constatazione amichevole portato in giudizio ha soltanto valore indiziario.

In sede di merito aveva trovato accoglimento l’eccezione sollevata dalla Compagnia relativa all’asserita tardività con cui l’automobilista aveva denunciato il sinistro, ritenendo applicabile l’art. 1913 c.c. in relazione alla tempestività della denuncia.

La decisione è apparsa in contrasto con l’orientamento di legittimità “secondo cui la denuncia di sinistro stradale (cui sia applicabile ratione temporis l’articolo 5 legge 26 febbraio 1977 n. 39), deve esser trasmessa, pur senza la prefissione di un termine, all’assicuratore prima di citarlo in giudizio, non solo per informarlo (artt. 1334 e 1913 c.c.) delle circostanze, modalità e conseguenze del sinistro, onde consentirgli la liquidazione stragiudiziale del danno derivatone, ma anche, nel caso di denuncia congiunta, ai fini della presunzione, fino a prova contraria a carico di esso assicuratore, della veridicità delle dichiarazioni ivi contenute”.

Se, invece, “il modulo di constatazione amichevole è portato per la prima volta a conoscenza dell’assicuratore nel corso del giudizio nei suoi confronti, le predette dichiarazioni hanno valore soltanto indiziario“, in quanto nel corso del giudizio nei confronti della Compagnia, quelle dichiarazioni non erano in suo possesso.

Mancando poi un fondamento legale del termine perentorio entro il quale comunicare il sinistro alla Compagnia, gli Ermellini hanno ritenuto che la sentenza debba essere annullata.

Avv. Gian Carlo Soave.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.167.797 Visite

Spazio per Te

Segui assieme ad altri 9.380 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Blog Per Innovare

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: