Blockchain, la nuova frontiera sono le assicurazioni

Lascia un commento

2 settembre 2017 di ilbroker

La stessa tecnologia è usata anche per garantire l’autenticità dei vini, quella delle opere d’arte e, presto, potrebbe giungere al mercato delle assicurazioni: la blockchain permette, infatti, di semplificare il processo dei reclami, di abbassare i premi, e di aiutare gli assicuratori a creare delle copertura di nicchia fino ad oggi non raggiunti. 

Mentre, infatti, esistono già una serie di piattaforme che permettono di scambiare beni in maniera temporanea (si pensi ad AirBnB), manca ancora la capacità di creare un record pubblico condiviso che permetta di assicurare le attività e i beni presenti sulle piattaforme.

Per leggere articolo integrale cliccare qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 2.239.722 Visite

Buone Feste Genialloyd

Segui assieme ad altri 9.434 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

Tecnica Commerciale o Tecnica Assuntiva?

  • STA PER USCIRE IL NUOVO LIBRO di Mirko ODEPEMKO
  • PRENOTALO
  • MANDA email a info@ilbroker.it

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: