Bene assicurazioni che fine ha fatto?

4

21 Marzo 2017 di ilbroker

Ci sono stati molti annunci nei mesi scorsi con anche significativi interventi ed interviste del fondatore in importanti riviste e giornali di settore dove si analizzava il progetto e la sua evoluzione.

Oggi ci chiediamo quali siano i prodotti, chi gli intermediari della Compagnia. Quando partirà veramente l’assunzione dei rischi oltre gli annunci fatti qualche mese orsono? 

La redazione 

4 thoughts on “Bene assicurazioni che fine ha fatto?

  1. Gigi Giudice Testimone critico del settore assicurativo dal 1967 ha detto:

    Dopo Trump siamo abituati, purtroppo, alle post verità. Alle notizie tarocche buttate lì senza verificare.
    Questa della domanda maliziosa sul retendere di sapere cosa sta facendo una compagnia che ha iniziato a operare il primo di gennaio di quest’anno è proprio in linea con le post verità.
    Andate a sentire Andrea Sabia.
    Vi risponderà a tono.

    Alti i cuori!

    Gigi Giudice

    • ilbroker ha detto:

      La nostra è una domanda dettata dalle molte email ricevute che chiedono di sapere. Non una post verità. Ci mancherebbe. Siamo ovviamente ben felici di ospitare chi sa la verità oppure chi volesse dire la propria.

      • Gigi Giudice Testimone critico del settore assicurativo dal 1967 ha detto:

        Ripeto, ripeto. Chi sa cosa vuol dire mettere in cantiere una compagnia ex novo, come può pretendere di avere informazioni e dati dopo appena tre mesi da che la compagnia ha iniziato a essere operativa? So – se serve – che al sito di Bene Assicurazioni, nell’arco di 15 giorni sono pervenuti oltre 1500 curricula. Proprio perche sono andato a chiedere a chi ha avuto il coraggio di avviare un’impresa di tale portata. Ma mi sono ben guardato dal domandare altro, rendendomi conto che sarebbe un miracolo poter consolidare alcunchè nell’arco di appena neppure tre mesi.
        Mi domando come mai non abbiate avuto la stessa intuizione, O non abbiate spiegato agli ansiosi postulanti che non era ancora tempo per avere ragguagli plausibili.

      • ilbroker ha detto:

        La ringraziamo. Lo sappiamo. Vede questo è un modo di comunicare secondo noi. Forse facendo anche il gioco della Compagnia. Crediamo anche che sia giusto dare risalto a una nuova Compagnia…non c’è più un grande Gruppo che protegge e sorregge. Vedremo e guarderemo con attenzione. Tifando sempre per l’innovazione, ma facendo risaltare il progetto. Questo facciamo, comunichiamo e attuiamo politiche comunicative di quest’epoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quante visite?

  • 2.267.932 Visite

Seguici via mail

Unisciti a 9.467 altri iscritti

AEC SPA

AFI – ESCA

Tecnica Commerciale o Tecnica Assuntiva?

  • STA PER USCIRE IL NUOVO LIBRO di Mirko ODEPEMKO
  • PRENOTALO
  • MANDA email a info@ilbroker.it

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 – 16122 Genova. Testata Telematica – Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.